TVsportiva.it TVsportiva.it
  • 30 Mer
  • 1 Oggi
  • 2 Ven
  • 3 Sab
  • 4 Dom
  • 5 Lun
  • 6 Mar
  • 7 Mer
  • 8 Gio
  • 9 Ven
  • 10 Sab
  • 11 Dom
  • 12 Lun
  • 13 Mar

Qualificazioni Euro 2020 In TV e streaming

La fase di qualificazione UEFA Euro 2020 si gioca tra marzo 2019 e marzo 2020. Nei turni di qualificazione 55 squadre nazionali si sfideranno per i 24 posti del torneo finale. Il torneo finale si svolge in 12 città in 12 paesi europei. Il Video Assistant Referee (VAR) verrà utilizzato per la prima volta in un Europeo. Qui puoi trovare una guida TV completa e un elenco delle partite di tutte le partite di Qualificazioni ad Euro 2020 trasmesse in TV e in streaming, oltre ad avere una panoramica completa con il calendario e i migliori marcatori qui.

  1. Gruppo A

  2. Gruppo B

  3. Gruppo C

  4. Gruppo D

  5. Gruppo E

  6. Gruppo F

  7. Gruppo G

  8. Gruppo H

  9. Gruppo I

  10. Gruppo J

 Fai clic sui gruppi per filtrare le tabelle
    Ad:
    Ad:
    Ad:

Le partite di qualificazione degli Azzurri ad Euro 2020

Dopo la magia della Coppa del Mondo, svoltasi nell'estate 2018 in Russia, alla quale purtroppo gli “Azzurri” non hanno partecipato e dopo gli interessanti match ai quali assistiamo ogni settimana relativi alle Coppe Europee e alle leghe nazionali, siamo pronti a goderci le emozioni che ci regala il Campionato Europeo 2020, e le partite di qualificazione, con la voglia assoluta di non fallire l’obiettivo.

È tempo quindi di qualificazioni alla fase finale con tutti gli incontri dei vari gironi trasmessi in TV che includono naturalmente anche quelli dell’Italia.

Questa guida ti aiuterà a scoprire tutto il necessario per seguire al meglio le partite della nazionale italiana e qualsiasi altra di tuo interesse trasmesse in TV.

Gli avversari dell’Italia

Il sorteggio è stato sicuramente più clemente con la nostra nazionale rispetto agli ultimi ai quali abbiamo assistito, infatti gli avversari presenti nel girone di qualificazione sembrano sulla carta battibili, anche se sappiamo bene che ogni partita ha una storia a sé. Per questo non bisogna sottovalutare nazionali come la Finlandia e la Bosnia ed Erzegovina che presentano giocatori molto interessanti e che stanno facendo molto bene nei propri campionati.

La Finlandia, ad esempio, presenta in attacco il forte attaccante Teemu Pukki che sta facendo molto bene con la maglia del Norwich, club inglese appena promosso in Premier League anche grazie ai suoi gol. Anche il portiere Hradecky si è messo in luce positivamente nel suo club di appartenenza, il Bayer Leverkusen..

La Bosnia ed Erzegovina presenta tra le sue file alcuni giocatori che militano nel campionato italiano e che non hanno bisogno di presentazioni: Miralem Pjanic, punto fermo del centrocampo juventino, Edin Dzeko, super cannoniere della Roma e Rade Krunic, neo-acquisto del Milan.

Anche la Grecia, sottotono negli ultimi anni ha come l’Italia, una forte voglia di riscatto.

Armenia e Liechtenstein sembrano di categoria relativamente inferiore alle altre, soprattutto per quanto riguarda il piccolo stato a ridosso delle Alpi. Gli armeni, invece, presentano qualche giocatore di qualità come il neo-acquisto della Roma, ex Arsenal, Henrikh Mkhitaryan che non vede l’ora di riscattarsi dopo le ultime stagioni poco esaltanti con la squadra inglese.

Dove verranno trasmesse le partite di Euro 2020?

Tutte le partite della Nazionale italiana verranno trasmesse in diretta sulla Rai, mentre sarà possibile vedere i match delle nostre avversarie nel girone e degli altri gironi sui canali Sky e in chiaro su TV8, e in streaming. 

La Rai effettuerà anche un lungo post-partita su uno dei suoi canali sport per commenti, interviste e tutto ciò che riguarda i risultati delle rivali dell’Italia nel girone. Sintonizzati quindi sui canali indicati per seguire in TV tutte le partite che ci porteranno ad un Europeo inedito giocato per la prima volta in più Nazioni.