real madrid in CL

Champions League. La Juve al primo bivio della stagione

Torna la Champions League con le partite di ritorno degli ottavi di finale e con il match dell’Allianz Stadium in cui la Juventus proverà a ribaltare la sconfitta subita all’andata ad opera del Porto.

La Juventus di Andrea Pirlo é chiamata a rispondere, dunque, presente al primo grande bivio della stagione, una partita quella contro i portoghesi che potrebbe far risorgere una stagione finora non così brillante o farla sprofondare in un abisso in caso di eliminazione dalla Champions già agli ottavi di finale.

Juventus – Porto (09.03 – Ore 21:00): Canale 5, Sky Sport Uno

La partita verrà trasmessa in diretta TV su canale 5 e sui canali Sky dedicati, e il calcio d’inizio é in programma alle ore 21:00. Arbitrerà l’incontro il fischietto internazionale olandese Kuipers.

In campo con un approccio differente

La gara d’andata ha visto i bianconeri poco attenti soprattutto nei minuti iniziali del primo e del secondo tempo in cui si sono fatti sorprendere regalando il vantaggio ai portoghesi con un grave errore difensivo di Bentancur già al primo minuto di gioco, per poi ripetersi con un approccio fiacco anche nella ripresa in cui il Porto ha raddoppiato con una bella azione al 46’.

Il gol di Chiesa nel finale di gara ha salvato i bianconeri da un risultato che sarebbe stato complicato da recuperare e le ha regalato l’opportunità di rimettersi in gioco con la sfida di questa sera. L’imperativo é vincere ma in questo caso, se la Juventus non dovesse subire gol, basterebbe anche una vittoria di misura per 1 a 0 per superare il turno e accedere ai quarti.

Le probabili formazioni

Per quanto riguarda la formazione e le scelte del tecnico bresciano, non saranno sicuramente della partita De Ligt e Dybala infortunati, Bentancur risultato positivo al test e Danilo squalificato. In cambio, potrà contare nuovamente sull’apporto difensivo di Bonucci, sulla spinta di Cuadrado sempre più fondamentale e sulla visione di gioco di Arthur a centrocampo.

In difesa Demiral é favorito su Chiellini per far coppia con Bonucci, mentre sulle fasce dovrebbero giocare Alex Sandro e, come sottolineato in precedenza, Cuadrado. A centrocampo, oltre al brasiliano, Pirlo inserirà Rabiot che ha giocato molto bene con la Lazio nell’ultima di campionato segnando un gran gol, e McKennie. Sugli esterni in fase offensiva agiranno Chiesa e CR7, mentre in avanti spazio ad Alvaro Morata.

Lo spagnolo ha ritrovato la via del gol segnando una doppietta nell’ultimo match di campionato e soprattutto la fiducia che aveva mostrato nella prima parte della stagione. Per quanto riguarda Ronaldo queste sono da sempre le sue partite e quindi ci si attende una grande prova da parte sua, magari come quella in cui, alla sua prima stagione in bianconero, stese l’Atletico Madrid grazie ad una tripletta.

Dall’altra parte, il tecnico Sergio Coinceção prova a recuperare il difensore Pepe anche se le sue condizioni destano qualche preoccupazione. In alternativa, la linea difensiva sarà formata da Manafà, Mbemba, Diogo Leite e Zaido. In avanti, ancora una volta verrà schierato il tridente offensivo formato da Corone, Marega e Luis Diaz.

Tutte le partite di Champions League


© TVsportiva – Calcio In TV