tvguides football

Lione – Bayern Monaco. In palio l’accesso alla finale

Lione – Bayern Monaco è una semifinale inedita e si tratta della seconda sfida franco-tedesca dopo che ieri sera il PSG si è sbarazzato del Lipsia con il risultato netto di 3 a 0, raggiungendo per la prima volta nella storia una finale di Champions League.

Lione – Bayern Monaco (19.08 – Ore 21:00): Canale 5, RSI La2, Sky Sport Uno, Sky Sport Football

Allo Stadio José Alvalade di Lisbona, i campioni di Germania affrontano quindi l’Olympique Lione, che a sorpresa ha eliminato Juventus e Manchester City dal torneo. Il calcio d’inizio è previsto per le 21:00 e la partita sarà trasmessa in chiaro su Canale 5 o in alternativa potrà essere seguita sui canali Sky dedicati.

Olympique Lione

Il Lione ha chiuso la Ligue 1 al settimo posto realizzando 40 punti in 28 partite anche se bisogna considerare che la stagione si è conclusa a marzo. In Champions, nella fase a gironi è stato inserito nel Gruppo G insieme al Lipsia, allo Zenit San Pietroburgo e al Benfica, riuscendo a qualificarsi come secondo proprio alle spalle dei tedeschi.

Dagli ottavi in poi, gli uomini di Garcia hanno realizzato un miracolo calcistico dopo un altro, eliminando prima la Juventus, nonostante la sconfitta maturata al ritorno ad opera di Cristiano Ronaldo, e successivamente, nei quarti di finale, sono riusciti ad avere la meglio sul Manchester City, grande favorito per la vittoria finale. La gettonatissima squadra di Guardiola ha subíto una sorprendente sconfitta inchinandosi a Depay e compagni che hanno vinto per 3 reti a 1.

Foto: Fabrice Coffrini / AFP

Adesso di fronte ci sarà il Bayern Monaco e batterli significherebbe continuare un sogno impensabile all’inizio del torneo: giocare la finale di Champions League contro il PSG in una sfida tutta francese.

Bayern Monaco

A nessun appassionato di calcio in tutto il mondo è sfuggita la sfida dei quarti di finale contro il Barcellona vinta con lo storico punteggio di 8 a 2. I catalani si sono dovuti inchinare allo strapotere dei bavaresi che hanno creato occasioni a valanga e annientato letteralmente Messi e compagni.

La stagione del Bayern, però, non era iniziata al meglio e, sotto la guida di Niko Kovač, esonerato ad inizio novembre, viaggiava a metà classifica in Bundesliga. Poi la svolta con il nuovo tecnico Hansi Flick, con il quale i bavaresi hanno vinto, da metà dicembre ad oggi, 27 partite ufficiali sulle 28 disputate pareggiando solo contro il Lipsia in campionato. Dopo la ripresa, i ragazzi di Flick hanno realizzato l’en plein di vittorie (13 su 13).

Il Bayern Monaco ha quest’anno la possibilità di realizzare il famoso triplete avendo già vinto la Bundesliga e la Coppa di Germania, e sicuramente non vorrà lasciarsi sfuggire un’occasione che non capita così spesso. Lewandowski, Muller e Gnabry sono pronti a far ammattire la difesa francese con il loro gioco spettacolare e con tutta la classe che li contraddistingue.

Anche i bookmaker nel valutare il match Lione-Bayern Monaco danno i bavaresi come super favoriti per raggiungere la finale con il Paris Saint-Germain che si disputerà domenica 23 Agosto all’Estadio da Luz di Lisbona.