juventus IntereRoma Lazio

Derby di Londra. Tottenham – Chelsea in Premier

L’ultimo match della 22-esima giornata di Premier League ci regala il derby di Londra tra Tottenham e Chelsea. Il match verrà trasmesso in diretta TV sui canali Sky dedicati e il calcio d’inizio é previsto per giovedì alle ore 21:00.

Tottenham – Chelsea (04.02 – Ore 21:00): Sky Sport Uno, Sky Sport Football

Il Tottenham senza Kane

Il Tottenham ha chiuso il mese di gennaio con due sconfitte con Liverpool e Brighton che l’hanno fatto sprofondare al settimo posto in classifica, stessa posizione ricoperta attualmente dai “Blues”. Inoltre, durante il match con i “Reds”, Jose Mourinho ha perso per infortunio l’attaccante Kane, già autore di 12 gol e 11 assist, che dovrà rimanere lontano dai campi di gioco per alcune settimane. Nelle 13 partite disputate senza avere a disposizione la loro stella, gli Spurs hanno ottenuto solo 3 vittorie e raccolto 13 dei 33 punti in classifica.

Nonostante stessero affrontando un momento abbastanza positivo caratterizzato da una buona serie di vittorie e da 8 match senza sconfitte, i ragazzi di Mourinho non sono riusciti ad esprimersi al meglio contro una squadra di bassa classifica come il Brighton, e questo potrebbe condizionare anche la loro prestazione nel Derby di domani sera.

Tuchel porterà in alto il Chelsea?

La nuova era del Chelsea sotto la guida di Thomas Tuchel é iniziata con una vittoria sul Burnley e un pareggio contro i Wolves. Il tecnico proverà a rilanciare le prestazioni di giocatori come Werner e Havertz acquistati per fare quel salto di qualità che non é avvenuto finora.

Una vittoria nel Derby di Londra potrebbe rappresentare un grande punto di forza da cui ripartire al fine di raggiungere la qualificazione alla prossima Champions.

La gara d’andata giocata a novembre si é conclusa a reti inviolate e il fatto che ad oggi le due squadre siano appaiate in classifica, dà una maggiore motivazione ad entrambi nel portare a casa i tre punti e scavalcare temporaneamente l’eterna rivale.

Ricordiamo, infine, che il quarto posto é occupato al momento dal Liverpool distanziato di 7 lunghezze, mentre sembra ormai remota la possibilità di raggiungere la prima posizione contesa dalle due squadre di Manchester, con il City a quota 47 punti.