(Photo by Alberto PIZZOLI / AFP)

Il Derby della Capitale all’Olimpico di Roma

Dopo gli impegni di Coppa Italia torna la Serie A con il Derby della Capitale tra Lazio e Roma in programma domani sera alle ore 20:45. L’incontro verrà trasmesso in diretta TV sul canale Sky dedicato al massimo campionato italiano.

Lazio – Roma (15.01 – Ore 20:45): Sky Sport Serie A

A Roma il derby della Capitale é sentito in maniera significativa dalle due tifoserie, infatti parecchie volte una stagione non così brillante é stata “salvata” dalle vittorie ottenute nei derby.

Lo stato di forma attuale

Le due squadre stanno attraversando un momento di forma abbastanza simile avendo raccolto entrambe 10 punti nelle ultime 5 gare di Serie A. I biancocelesti, dopo la sconfitta esterna contro il Milan e il pareggio di Genova, hanno rialzato la testa ottenendo due vittorie contro Fiorentina e Parma.

I giallorossi, invece, dopo la batosta subita dall’Atalanta, hanno ottenuto 3 vittorie e un ottimo pareggio casalingo contro l’Inter di Conte, consolidando l’attuale terzo posto in classifica.

Immobile vs. Dzeko

Quello di venerdì sera sarà il 152° derby della Capitale che si disputa in Serie A (in romanesco é detto anche “Derby der Cupolone” in riferimento alla Cupola di San Pietro). Il bilancio é a favore dei giallorossi che hanno ottenuto ben 54 vittorie contro le 38 della Lazio, 59 i pareggi.

Per quanto riguarda i gol realizzati nei derby capitolini dai giocatori che scenderanno in campo domani sera, in campionato Immobile e Dzeko hanno realizzato 3 gol a testa, anche se il bomber laziale ne ha segnati altri 2 in Coppa Italia alla Roma.

Durante la stagione attuale, la Scarpa d’Oro ha già realizzato 11 gol in campionato, mentre 7 sono stati quelli realizzati da Edin Dzeko. Pertanto siamo certi che i due cannonieri regaleranno gol e spettacolo ancora una volta.

Le manovre di mercato

Il Presidente Lotito non ha ancora effettuato manovre nel mercato di gennaio, né in entrata né in uscita. Sembra quasi fatta per l’acquisto del difensore serbo Kamenovic che arriverebbe a giugno mentre rimane viva la pista per portare a Roma l’esterno Biraghi attualmente alla Fiorentina.

Molto più attiva la dirigenza giallorossa che con l’arrivo del nuovo General Manager, il portoghese Thiago Pinto, ha iniziato un progetto a medio-lungo termine in cui rientra sicuramente anche il tecnico Fonseca.

La Roma é molto vicina al centrocampista brasiliano dell’Everton Bernard, mentre in avanti rimangono sempre vive le piste che porterebbero al ritorno di El Shaarawy e quella per arrivare a Milik. Altri obiettivi giallorossi sono il difensore del River Plate Montiel e il giovane olandese del Celtic Frimpong.

Le probabili formazioni

Per quanto riguarda le formazioni, il tecnico Inzaghi potrà contare sul ritorno, almeno in panchina, di Lulic. Stessa sorte dovrebbe toccare a Correa che non é ancora al meglio. Ancora infortunati Strakosha, Cataldi e Fares. Pertanto, non dovrebbero esserci variazioni nell’undici titolare rispetto alla formazione scesa in campo a Parma, con Caicedo e Immobile coppia d’attacco supportati da Milinkovic-Savic e Luis Alberto.

La Roma scenderà in campo con il consueto 3-4-2-1, con Villar o Cristante a fianco di Veretout nella mediana di centrocampo, mentre Spinazzola e l’olandese Karsdorp agiranno da esterni pronti ad abbassarsi sulla linea dei difensori per contenere le avanzate avversarie. In avanti Pellegrini e Mkhitaryan giocheranno alle spalle dell’unica punta Edin Dzeko. In panchina si rivede Pedro al ritorno dopo l’infortunio.

Buon divertimento con il Derby di Roma che verrà trasmesso in diretta TV dallo Stadio Olimpico, venerdì 15 alle ore 20:45.