juventus napoli serie

Juventus e Napoli in chiave qualificazione Champions

Finalmente si gioca! Il match dell’Allianz Stadium tra Juventus e Napoli rinviato ad inizio ottobre e che é stato protagonista di tante polemiche si giocherà stasera alle 18:45. La partita valida per la terza giornata di Serie A verrà trasmessa sui canali Sky dedicati.

Le ambizioni delle squadre che ad inizio campionato erano considerate due delle contendenti alla vittoria finale sono state ridimensionate a tal punto che la sfida dello Stadium rappresenta una partita cruciale per agguantare il quarto posto permettendo l’accesso diretto alla prossima Champions League.

In contemporanea si giocherà il recupero tra Inter e Sassuolo che verrà trasmesso in diretta TV su DAZN. La piattaforma digitale DAZN ha ottenuto recentemente i diritti per trasmettere tutti gli incontri di Serie A per il triennio 2021-2024.

Juventus e Napoli ricoprono attualmente il quarto posto in classifica, appaiate a 56 punti, con 4 punti di svantaggio dal Milan e 2 dall’Atalanta. L’Inter, in vetta, ha addirittura 12 punti di vantaggio sulle due antagoniste.

Lo stato di forma di Juventus e Napoli

Lo stato di forma che stanno attraversando i bianconeri non é sicuramente dei migliori. Dopo l’eliminazione in Champions, la squadra di Pirlo ha ottenuto 4 punti in 3 partite, perdendo in casa con la cenerentola Benevento e pareggiando il derby col Torino solo nei minuti finali.

Diversa la situazione dei partenopei che dopo il pareggio col Sassuolo e lo sfogo di alcuni giocatori, sono riusciti ad incanalare 4 vittorie consecutive tra le quali quelle esterne contro Milan e Roma. Pertanto ci si aspetta un match molto equilibrato.

Il futuro di Pirlo passa anche e soprattutto dalla sfida di stasera nonostante la dirigenza della Juventus abbia confermato la presenza del tecnico sulla panchina bianconera per la prossima stagione. Dall’altra parte, Gattuso é quasi certo di dare l’addio a fine stagione anche perché i rapporti con ADL continuano ad essere altalenanti.

I precedenti tra le due squadre

Juventus e Napoli si sono affrontati 74 volte in casa bianconera e il bilancio é nettamente a favore dei padroni di casa che hanno vinto ben 46 volte, solo 8 i successi dei partenopei, 20 i pareggi.

La Juventus ha vinto anche l’ultimo precedente in casa, in quella che é considerata una delle partite più belle ed emozionanti della scorsa stagione quando i bianconeri si imposero per 4 a 3. Dopo essere stati raggiunti dal Napoli in grado di recuperare il triplo svantaggio, un autogol di Koulibaly nei minuti finali decretò la vittoria della Juve.

Le probabili formazioni

Il tecnico Pirlo ha convocato i tre giocatori che erano stati lasciati a riposo contro il Torino per non aver rispettato le normative anti-Covid, Arthur, McKennie e Dybala. I due centrocampisti scenderanno in campo dal primo minuto insieme a Bentancur, con Cuadrado e Chiesa sulle fasce.

La linea difensiva sarà a tre e formata da Chiellini, Danilo e De Ligt, mentre in avanti spazio alla coppia Morata – Ronaldo, con Dybala che partirà dunque dalla panchina. Tra i pali confermato Szczesny.

Juventus – Napoli (07.04 – Ore 18:45): Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A

I partenopei dovrebbero giocare con il classico 4-2-3-1 con Rrahmani preferito a Maksimovic e pronto a far coppia con Koulibaly al fine di fermare le avanzate bianconere. Di Lorenzo, autore del gol partita contro il Crotone e Hysaj completeranno la linea difensiva.

A centrocampo ci sarà spazio per Fabian Ruiz  e per il rientrante Demme, mentre sulla trequarti giocheranno Lozano, Zielinski e Insigne. Infine, per la scelta della punta centrale, Gattuso é più orientato a schierare Mertens che dovrebbe vincere il ballottaggio con Osimhen.