(Photo by Andreas SOLARO / AFP)

La 30ª giornata di Serie A

La 30ª giornata di Serie A presenta ben tre affascinanti sfide tra le quali il “Derby della Mole” tra Juventus e Torino, Lazio-Milan e il “Derby del Sole” tra Napoli e Roma.

Juventus – Torino

I bianconeri continuano la loro cavalcata in vetta alla classifica con 4 punti di margine sulla Lazio che proprio durante l’ultima giornata ha superato i granata per 2 reti a 1. Nelle ultime apparizioni i ragazzi di Sarri hanno espresso un gioco sublime che si é tramutato in vittorie convincenti grazie alle perle di Dybala, Ronaldo e Douglas Costa. Anche Bernardeschi e Higuain sono apparsi in gran ripresa, soprattutto sul piano fisico e tattico.

Juventus – Torino (04.07 – Ore 17:15): Sky Sport Serie A, Sky Calcio 2

A centrocampo, dopo l’annuncio del passaggio di Pjanic al Barcellona (e l’arrivo di Arthur alla Juventus) il tecnico Sarri continuerá ad utilizzare sempre piú Bentancur, affiancato da Rabiot che sembra ritrovato per quanto riguarda gli inserimenti in area e le fasi di contenimento. Gli unici problemi di formazione potrebbero riguardare le fasce difensive dove mancheranno Alex Sandro e De Sciglio, che dovrebbero essere sostituiti da Cuadrado e Danilo.

Il Toro non vede l’ora di rovinare i piani Scudetto ai cugini bianconeri, anche se ora piú che mai l’unico obiettivo dei granata é quello di ottenere piú punti possibili da ogni sfida, data la loro delicata posizione in classifica che li vede a soli 6 punti dalla zona retrocessione.

Belotti e compagni dovranno giocare una partita super se non vorranno inchinarsi ancora una volta ai bianconeri, in un match che appare sulla carta molto difficile soprattutto considerando che nelle ultime 2 prestazioni la difesa del Torino ha subito ben 6 gol.


Lazio – Milan

I biancocelesti dopo il passo falso di Bergamo hanno ripreso a correre incanalando 2 vittorie consecutive con Fiorentina e Torino. Anche se non é apparsa la Lazio brillante che si poteva osservare prima della sosta della Serie A, gli uomini di Inzaghi continuano ad esprimere un calcio offensivo e a creare tante occasioni da gol finalizzate dalle loro punte, Immobile su tutte.

Milan – Lazio (04.07 – Ore 21:45): DAZN

Purtroppo, nel match contro il Milan, i biancolesti saranno in piena emergenza soprattutto in avanti. Infatti, dovranno fare a meno di Immobile e Caicedo entrambi squalificati, e di Marusic ancora alle prese con un infortunio. Inzaghi potrebbe cosí schierare in avanti il giovane talento Andre Anderson, appena tre presenze quest’anno, con Correa, Milinkovic-Savic e Luis Alberto alle sue spalle nel tentativo di scardinare la difesa rossonera con gli inserimenti dei tre in area di rigore.

Il Milan ritrova Ibrahimovic per le ultime partite del campionato italiano. Lo svedese é entrato nel finale della partita contro la Spal, pareggiata all’ultimo minuto dopo aver subito il passivo di due gol. Nonostante ció, il tecnico Pioli é piú orientato ad affidare le chiavi dell’attacco ancora una volta ad Ante Rebic, con Calhanoglu, Paquetá e Bonaventura che agiranno da trequartisti. Molto probabile l’utilizzo nella ripresa di Zlatan e di Leao, con quest’ultimo che é in netta ripresa.


Napoli – Roma

La 30ª giornata di Serie A presenta anche il “Derby del Sole”, come viene chiamato dagli appassionati di calcio. I due club regalano da sempre grandi emozioni e, pur non trattandosi di squadre della stessa cittá o regione, la sfida viene considerata come una sorta di Derby.

Napoli – Roma (05.07 – Ore 21:45): Sky Sport Serie A, Sky Sport Uno

Il Napoli dopo la conquista della Coppa Italia era riuscito a raccogliere 2 vittorie in altrettante partite, ma si é dovuto inchinare alla fortissima Atalanta nella trasferta di Bergamo persa per 2 reti a 0. I ragazzi di Gattuso vedono, a questo punto della stagione, allontanarsi quasi definitivamente le ambizioni di raggiungere il quarto posto, solidamente nelle mani degli atalantini.

Con Ospina fuori per infortunio sará Meret a difendere la porta partenopea dagli attacchi di Dzeko e compagni. In avanti dovrebbe rivedersi Milik dal primo minuto con Callejon e Insigne sulle fasce.

La Roma deve dimenticare in fretta la brutta sconfitta interna subita ad opera dell’Udinese, e per fare ció si affiderá al tridente formato da Kluivert, Perez e Dzeko. Dovrebbe rimanere fuori almeno all’inizio il turco Under che é apparso fuori forma e poche volte al centro dell’azione.

Anche i giallorossi vedono ormai minime le speranze di raggiungere il quarto posto e quindi la possibilitá di partecipare alla prossima Champions League, in quanto non sará facile recuperare i 12 punti di svantaggio accumulati sui nerazzurri di Bergamo.

Per quanto riguarda le altre partite della 30ª giornata di Serie A é possibile consultare la nostra guida TV, con tutti i canali dove verranno trasmesse in diretta TV e in streaming.