La 3ª giornata di Serie A. Juventus – Napoli allo Stadium

La 3ª giornata di Serie A prevede un’altra gara impegnativa per la Juventus che, dopo la trasferta dell’Olimpico contro la Roma finita in parità, riceve un Napoli spumeggiante che ha iniziato la stagione nel migliore dei modi con due splendide vittorie. I ragazzi di Gattuso hanno già segnato ben 8 gol e non ne hanno subíto alcuno.

Juventus – Napoli (04.10 – Ore 20:45): Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A

Diversa invece la situazione per i bianconeri che dopo il convincente successo sulla Samp, non hanno brillato sul piano del gioco nel match con la Roma, ma siamo solo alla terza giornata e la rivoluzione in casa Juve è appena cominciata.

Juventus – Napoli: così in campo

Per il match di domenica sera all’Allianz Arena, il tecnico bianconero proverà a sorprendere la corazzata partenopea tornando al 3-4-1-2, affidandosi a Kulusevski e Ronaldo in avanti e lasciando così in panchina il nuovo acquisto Morata e la “joya” Dybala, che sembra completamente recuperato dopo l’infortunio ma che non ha ancora i 90 minuti sulle gambe.

La regia sarà affidata ad Arthur e a Bentancur con Ramsey che dovrebbe agire dietro le punte. Una alternativa al gallese potrebbe essere l’utilizzo di Dybala proprio da trequartista, ruolo ricoperto alcune volte in passato sotto la guida di Allegri. Sicure le assenze di Rabiot squalificato e di Alex Sandro e Bernardeschi per infortunio.

Il Napoli arriva dunque a Torino forte del primato in classifica e pronto a giocarsela in ogni reparto. Gattuso dovrà fare a meno di Insigne che ha rimediato uno stiramento nel match contro il Genoa vinto per 6 reti a 0, e pertanto in avanti dovrebbe schierare il tridente composto da Lozano, Mertens e Osimhen. Il nuovo acquisto nigeriano non è ancora andato a segno nel nostro campionato ma ha disputato ottime prestazioni dispensando assist e facendo sentire la sua presenza nell’area di rigore avversaria.

In difesa toccherà ai centrali Manolas e Koulibaly disinnescare le giocate di CR7, mentre sulle fasce risulta molto probabile l’utilizzo di Di Lorenzo e Mario Rui. Rispetto alla sfida col Genoa, il centrocampo partenopeo sarà maggiormente di interdizione con Demme a fare da schermo davanti alla difesa e Fabian Ruiz e Zielinski che agiranno da interni.

Le altre partite della 3ª giornata di Serie A

Oltre al match dello Stadium il calendario del campionato italiano prevede altri incontri interessanti, uno su tutti il match dell’Olimpico tra Lazio e Inter in programma domenica alle 15:00.

I nerazzurri sono a punteggio pieno e vorranno consolidare la leadership. Diverso il discorso per Immobile e compagni che sono reduci da una pesante sconfitta casalinga impartita dall’Atalanta che continua a segnare tanti gol e a regalare spettacolo ai propri tifosi.

Di seguito tutte le partite della 3ª giornata di Serie A: