gran premio dell'Emilia Romagna, Il Gran Premio dell’Emilia Romagna sullo storico circuito di Imola
(Photo by RUDY CAREZZEVOLI / POOL / AFP)

Il Gran Premio dell’Emilia Romagna sullo storico circuito di Imola

La  Formula 1 “atterra” in Italia con il Gran Premio dell’Emilia Romagna che si svolgerà sul circuito “Enzo e Dino Ferrari” di Imola con partenza della gara in programma domenica 18 aprile alle ore 15:00.

Quella di quest’anno sarà la seconda edizione del Gran Premio dell’Emilia Romagna dopo quella disputata durante la travagliata stagione del 2020, nella quale venne inserito dalla FIA in sostituzione di altri Gran Premi per completare il calendario falcidiato dalle defezioni.

Ricordiamo che lo storico circuito di Imola ha fatto parte del Mondiale di Formula 1 fino al 2006, quando si disputò l’ultimo Gran Premio di San Marino.

Il circuito “Enzo e Dino Ferrari” di Imola

La pista dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari venne costruita negli anni ’50 e ospitò per la prima volta una gara di Formula 1 nel 1963, anche se fuori dal campionato. Solo nel 1980 entrò a far parte del Mondiale assumendo il nome di Gran Premio di San Marino con il quale ospitò 27 GP fino al 2006.

Il tracciato del circuito del Santerno é lungo 4,959 km e i piloti lo percorreranno durante la gara per ben 63 volte ricoprendo una distanza totale di 309,049 km.

Considerando il fatto che a Imola anche i rettilinei sono curvi, si possono contare ben 21 curve tra le quali, nell’ordine in cui si affrontano, troviamo le celebri Tamburello, Villeneuve, Tosa, Piratella, Acque Minerali, Variante Alta e Rivazza. Rispetto al Gran Premio di San Marino non sarà presente la variante bassa per offrire ai piloti un rettilineo sufficientemente lungo tra Rivazza e Tamburello per provare dei sorpassi, unica zona in cui sarà possibile utilizzare il DRS.

I favoriti per il Gran Premio dell’Emilia Romagna

Dopo il Gran Premio del Bahrain, unica gara finora disputata, sono emerse interessanti osservazioni su quello che sarà il “leitmotiv” della stagione. Le Mercedes e le Red Bull sono risultate ancora le più veloci con il gap tra le due monoposto che si é ridotto parecchio rispetto alla scorsa stagione.

Hamilton e Verstappen rimangono dunque i favoriti per vincere anche sul circuito di Imola, nonostante dietro le Ferrari, le McLaren e le Alphatauri potranno darsi battaglia e magari inserirsi tra le prime della classe. Speranzosa ovviamente anche l’Alfa Romeo, desiderosa di incamerare i primi punti del 2021 su un circuito nella quale ha fatto la storia.

Al momento il motore Honda della Scuderia di Milton Keynes sembra possa avere la meglio sulla Mercedes di Hamilton e anche per questo Verstappen non vede l’ora di scendere in pista dove potrà mostrare i miglioramenti della sua Red Bull già nelle prove libere. Anche la sorella minore Alphatauri potrà far bene su un circuito dove ha accumulato tantissimi chilometri in test privati.

La situazione in casa Ferrari

La Ferrari ha iniziato la stagione in maniera convincente con la SF21 che ha mostrato di poter raggiungere degli ottimi tempi nel giro secco e quindi durante le qualifiche, mentre sono ancora tante le incognite che riguardano il passo gara e la gestione delle gomme.

Per il Gran Premio dell’Emilia Romagna gli ingegneri della Scuderia di Maranello hanno apportato delle piccole modifiche che riguardano la parte inferiore del muso, e precisamente il così detto “cape”, per rendere più efficace la gestione del flusso d’aria sotto la vettura e il fondo. Per via del tetto alle spese e di quello relativo alle risorse aerodinamiche disponibili per ciascun team, questa rimane infatti l’unica area svincolata dall’omologazione delle componenti.

La Ferrari con Charles Leclerc e Carlos Sainz Jr. ha la possibilità di affermarsi come terza forza del Mondiale in lotta con la McLaren MCL35M che soprattutto in qualifica é apparsa meno incisiva delle “Rosse”. Tuttavia, le McLaren riescono ad ottenere in gara performance sicuramente migliori che si avvicinano maggiormente a quelle delle “frecce d’argento”.

Dove guardare il Gran Premio dell’Emilia Romagna?

Di seguito tutti gli orari del weekend di Formula 1, con i canali che trasmetteranno live prove libere, qualifiche e gara.


© TVsportiva – Motori In TV


Buon divertimento con il Gran Premio dell’Emilia Romagna, ricordando che la gara verrà trasmessa in diretta TV anche in chiaro sul canale TV8, oltre che sui canali Sky dedicati.