Le Nitto ATP Finals all’O2 Arena di Londra

Le tanto attese Nitto ATP Finals stanno per iniziare nel magnifico palcoscenico dell’O2 Arena di Londra che le ospiterà dal 15 al 22 novembre per la dodicesima e ultima volta prima del loro trasferimento a Torino. Il capoluogo piemontese é stato selezionato tra le varie città candidatesi per essere teatro delle ATP Finals fino al 2025.

Le Nitto ATP Finals vedranno in campo nel singolo gli otto migliori tennisti del Ranking ATP e in doppio i migliori otto team. Tra i primi 8 del Ranking, attualmente, é presente anche Roger Federer che però per un infortunio non potrà farne parte e che é stato sostituito con l’argentino Diego Schwartzman. Gli altri partecipanti saranno Djokovic, Nadal, Thiem, Medvedev, Tsitsipas, Zverev e Rublev, mentre il nostro Matteo Berrettini, attuale numero 10, é stato confermato come prima riserva.

I favoriti per l’edizione 2020

I favoriti di quest’anno, oltre naturalmente a Djokovic e Nadal, sono l’austriaco Dominic Thiem, fresco vincitore degli US Open, il russo Medvedev che ha appena vinto il Masters di Parigi giocato sul cemento e Alexander Zverev che nelle ultime apparizioni ha raggiunto ottimi risultati. Chi, invece, non sta attraversando un buon momento a livello di gioco espresso é sicuramente il vincitore delle ATP Finals dell’anno scorso, il greco Tsitsipas. Infine per Rublev e Schwartzman si tratta del debutto al torneo d’élite del tennis mondiale.

Per quanto riguarda il sorteggio dei due gruppi, il numero uno Djokovic é stato inserito nel più ostico e dovrà vedersela con Medvedev, Zverev e Schwartzman, mentre nel secondo gruppo ci saranno Rafa Nadal, Thiem, Tsitsipas e Rublev.

Nonostante il livello degli avversari e nonostante non stia attraversando il miglior momento di forma della sua carriera, sul cemento l’uomo da battere rimane Novak Djokovic.

I primi due classificati di ogni girone accederanno alle semifinali in programma per sabato 20, mentre domenica alle 19 i finalisti scenderanno in campo per aggiudicarsi l’ambito trofeo. Ogni giorno ci saranno due sessioni di gioco per il singolare, una alle 15 e una alle 21 ore italiane, e tutti i match verranno trasmessi in diretta TV sui canali Sky dedicati.